BOOK NOW

Scopri l’arte di Milano con il Tram Linea 2, dall’Hotel Ca’ Bianca Corte del Naviglio

A pochi passi dall’Hotel Ca’ Bianca Corte del Naviglio, il Tram Linea 2che si prende in piazzale Negrelli, è l’unico mezzo pubblico di Milano che ha un lungo percorso culturale artistico, fra chiese e monumenti. Potete rivolgervi alla reception per acquistare il biglietto o cliccare su http://www.atm.it/ per informazioni. Si può acquistare il biglietto anche tramite l’App ufficiale di ATM o il servizio Biglietto con SMS. Un biglietto, che dura 75 minuti e costa € 1,50, permette di scendere e risalire, sempre sul tram 2.
Accanto e sotto le fermate rilevanti 

VIA LODOVICO IL MORO
ANGOLO VIA PESTALOZZI

Attraversando il ponte sul Naviglio di fronte alla fermata, si può ammirare la Chiesa di San Cristoforo, un suggestivo complesso costituito da due chiesette affiancate. Sorge sul percorso che conduceva a Milano dalle campagne, in un punto di passaggio obbligato nella rete dei vari corsi d’acqua. È un significativo riferimento geografico, affettivo e simbolico della città. Si può ammirare la Madonna in Maestà con Bambino tra sant’Antonio abate e san Cristoforo, raro affresco di fine Trecento, accompagnato dalla firma dell’autore, Bassanolo de Magistris. Per visitarla gli orari sono: 8,30-19. https://www.youtube.com/watch?v=kQiBeYBnURY

colonne-di-San-Lorenzo CA BIANCA MILANO NAVIGLI HOTEL

CARROBBIO

Il Carrobbio (in milanese el Caròbi) è un largo di epoca romana, dove confluiscono via Torino, via San Vito, via Cesare Correnti e via del Torchio. Dalla fermata, basta dirigersi verso il parco delle due Basiliche, come è chiamato il parco Vetra, per ammirare le Colonne di San Lorenzo, strutture romaniche ricostruite in epoca medievale di fronte alla Basilica di San Lorenzo, il più grande edificio a pianta centrale dell’Occidente. Eretta tra la fine del IV e l’inizio del V secolo, fu rifatta, a causa dei crolli della cupola, in più riprese fino al 1600. Attraversando via De Amicis e percorrendo il parco, si arriva alla Basilica di Sant’Eustorgio (IV secolo d.C). La facciata della basilica a capanna risale al secolo XII d.C., ma è frutto di un restauro in stile neoromanico del 1865.

VIA TORINO VIA PALLA CHIESA SAN SEBASTIANO CA BIANCA HOTEL MILANO NAVIGLI

VIA TORINO/VIA PALLA

Tutta via Torino possiede caratteristiche urbanistiche e architettoniche interessanti, espresse anche dalle viuzze che la intersecano, corrispondenti ad antiche contrade. Oltre alle belle facciate di palazzi ottocenteschi regala tesori nascosti, dalle opere d’arte alle testimonianze storiche. Il Civico Tempio di San Sebastiano, eretto nel 1576 per un atto votivo per la peste che aveva colpito la città, commemora la fine della Seconda Guerra Mondiale.  Accanto la chiesa di San Giorgio al Palazzo con il  ciclo pittorico della Passione, capolavoro di B. Luini

chiesa-san-satiro CA BIANCA HOTEL MILANO

DUOMO

Prima di affrontare piazza Duomo e la Galleria Vittorio Emanuele, vanno senz’altro visitate la Biblioteca Ambrosiana, con il complesso della Sacrestia e il chiostro, e la Chiesa di Santa Maria presso San Satiro. Costruita alla fine del ’400, è uno dei capolavori rinascimentali di Bramante, noto per la prospettiva illusoria della “finta abside”.

LANZA

Simbolo di Milano, il Castello Sforzesco, uno dei più grandi d’Europa. Costruito nel XV secolo, ha subito trasformazioni fino agli inizi del 1900. Acquario Civico (ingresso libero ogni prima domenica del mese) fu realizzato in occasione di Expo 1906 ed è l’unico padiglione costruito nel parco Sempione a non essere stato smantellato.

ARENA

L’Arena Civica Gianni Brera, opera dell’architetto neoclassico Luigi Canonica, fu inaugurata nel 1807. Ha una forma ellittica ad anfiteatro, come gli antichi circhi romani. Ospita eventi sportivi di grande interesse. E’ situato all’interno del Parco Sempione, parco per eccellenza dei milanesi.

cimitero-monumentale CA BIANCA HOTEL NAVIGLI MILANO

BIAMONTI

Cimitero Monumentale, un museo a cielo aperto per il valore delle tante sculture, obelischi e bassorilievi, viene visitato da molti turisti. Inaugurato nel 1866, è realizzato in stile eclettico. Per orari e prenotazioni: tel. 02.88445706 o dsc.cimiteromonumentale @ comune.milano.it